IN CUCINA CON AMORE

Chi conosce i prodotti Amica Natura meglio del nostro staff?
Abbiamo messo alla prova Giada che, con il marito Stefano, ha cucinato delle buonissime polpettine Amica Natura.
Una ricetta gustosa con la farina di Storo, tipica trentina, a fare da accompagnamento a carne, formaggi e funghi!
Un’esplosione di gusto e di sentimento, perché si sa… cucina e amore sono due mondi collegati!

INGREDIENTI

Polpette Bovino Amica Natura
200 gr Farina gialla di Storo
funghi champignon
prezzemolo
25gr Grana Padano
25gr Bagoss
latte q.b.
un pizzico fecola di patate

PREPARAZIONE

Come prima cosa preparare la polenta con la farina di Storo.
Mettere a bollire in una pentola un litro d’acqua con un cucchiaio di sale. Quando avrà raggiunto l’ebollizione, unire la farina e proseguire la cottura per circa 25 minuti, continuando a mescolare.

Mentre attendiamo la cottura della polenta, possiamo tagliare i funghi a rondelle.
Continuare mettendoli in una padella con un filo d’olio.
Salare, cuocere per qualche minuto ed infine spolverare con del prezzemolo.

Preparare ora la crema di formaggio.
In una pentola a fuoco basso scaldare un poco di latte.
Aggiungere il Grana Padano e il bagoss, mescolare fino a quando i formaggi saranno sciolti.
Per completare mettere un pizzico di fecola di patate e far addensare la crema, fino a che avrete ottenuto la consistenza desiderata.

Per ultimo cuocere le polpettine Amica Natura, ponendole ancora surgelate in una padella ben calda con un filo d’olio.
Cuocere a fuco medio per circa 10 minuti.

Ora che tutto è pronto possiamo impiattare!
Adagiare su un piatto la polenta e porre sopra i funghi.
Per completare usare la crema di formaggi per fare un letto in cui bagnare le polpettine.
Buon appetito!

TAGLIATELLE CON POLPETTINE

Oggi vi proponiamo una semplice e gustosa ricetta con le polpettine Amica Natura!
Grazia e Antonio, coppia nella vita e ai fornelli, ha cucinato questo piatto stuzzicante, unendo due pietanze tradizionali della cucina italiana: le polpettine e le tagliatelle!
Seguite la ricetta e portatelo in tavola, piacerà a tutti, grandi e piccini!

INGREDIENTI

300 gr polpettine Amica Natura
400 gr tagliatelle
Scalogno
Passata di pomodoro
Prezzemolo
Olio EVO
Grana padano

PROCEDIMENTO

Tritare lo scalogno e farlo rosolare in 4 cucchiai di olio EVO.
Aggiungere le polpettine surgelate Amica Natura, ponendole ancora surgelate nella pentola ben calda.
Cuocere per 10 minuti.

Togliere le polpettine e, nella stessa pentola, aggiungere la passata di pomodoro, aggiustare di sale e cuocere per 5 minuti.
Riporre nella pentola insieme al sugo le polpettine e lasciarle insaporire.

In una pentola a parte lessare le tagliatelle.
Una volta cotte unire al sugo e impiattare.
Guarnire il piatto con del prezzemolo tritato e grana padano grattugiato al momento.
Buon appetito!

INCHIESTA: BURGER CHE PASSIONE!

Surgelati Magazine dedica uno speciale al tema Burger: di carne, pesce o a base vegetale, questo piatto accontenta tutti, perché è versatile e si presta a un consumo veloce.
Ne parlano Renato Bonaglia, Amministratore Delegato e Fabiola Mingardi, Marketing Specialist.

L’hamburger, top seller tra le referenze Amica Natura, si presenta al mercato retail e food service, con ricette e caratteristiche diverse, per soddisfare le più svariate necessità di gusto, cottura e utilizzo.

Per leggere l’inchiesta dedicata clicca qui.

SCOPRI I VANTAGGI DEI SURGELATI

Da tempo abbiamo intrapreso una campagna di comunicazione per spiegare ai consumatori i vantaggi dei prodotti surgelati Amica Natura.
In primis ricordiamo che tutti i nostri prodotti non contengono conservanti o additivi chimici, l’unico conservante è il freddo!
Cosa ne pensa la dottoressa nutrizionista Chiara D’Adda, circa l’uso di alimenti surgelati?

L’uso dei prodotti alimentari surgelati occupa un posto importante fra i consigli che do alle persone che si rivolgono a me per avere assistenza nutrizionale, per dimagrire, per ottimizzare le proprie energie, per gestire meglio l’agenda e la pianificazione alimentare.

PERCHÉ?

I surgelati hanno molti vantaggi.
Sono prodotti che durano a lungo, disponibili in ogni periodo dell’anno, si preparano in fretta e permettono così di ridurre gli sprechi di ogni origine.
Non sono da considerarsi assolutamente una seconda scelta, anzi!
Nella vita frenetica dei nostri giorni è molto importante organizzare la nostra dispensa, il nostro frigorifero, il nostro surgelatore.
Eviteremo così di ricorrere al cosiddetto cibo spazzatura (junk food), purtroppo molto diffuso perché recuperabile in poco tempo, ma alla lunga molto dannoso per il nostro apparato intestinale e per il nostro organismo in toto.

QUALI VANTAGGI?

Tornando ai nostri prodotti surgelati, sappiamo che la filiera è perfettamente e interamente tracciabile, inoltre sono utilizzati prodotti di prima scelta.
E’ però indispensabile rispettare la catena del freddo dopo l’acquisto del prodotto, mantenerlo nel surgelatore fino al momento del consumo ed utilizzarlo entro la data riportata sulla confezione, controllando bene l’etichetta nutrizionale.
L’etichetta nutrizionale va letta bene per evitare di assumere calorie, grassi e sodio in eccesso.

Per essere certi che l’alimento non sia alterato, fate attenzione ad alcuni campanelli di allarme che potrebbero significare che si sono verificati dei pericolosi sbalzi di temperatura.
La carne per esempio non deve aver rilasciato liquidi che si sono poi ricongelati.
I prodotti in scatola non devono presentare brina o essere ricoperti di ghiaccio, vorrebbe dire che non sono stati conservati alla corretta temperatura, che deve essere almeno di -18 gradi, vanificando i pregi e l’utilità della surgelazione.

Ricorda che i cibi surgelati necessitano di essere cotti subito dopo averli estratti dal freezer.
E’ sconsigliato passarli sotto l’acqua calda per scongelarli velocemente.
Importantissimo ricordare che una volta scongelati, non vanno assolutamente ricongelati, se non dopo averli cotti!
Gli italiani spendono in media quasi 5 milioni di euro all’anno in surgelati, per un consumo pari a 15 kg a testa, un successo notevole!

MILANESI DI VITELLO CON INSALATA DI VERDURE

Nelle afose giornate d’estate cucinare diviene davvero difficile!
Magda, nel suo blog La grande e la piccola Cuoca, ci propone una ricetta ideale per le nostre cene estive.
Ingrediente principale le Milanesi di vitello Amica Natura, pronte in pochi minuti in padella o in forno!
Servite con un mix di verdure e una salsa verde alle erbe, saranno gustosissime!

INGREDIENTI

Milanesi di Vitello Amica Natura
100 gr rucola
1 zucchina
150 gr mais
1 carota viola
1 carota arancione
olio EVO
aceto balsamico
sale, pepe

SALSA VERDE

prezzemolo
10 foglie di basilico
5 foglie di menta
spicchio d’aglio
1 cucchiaio succo di limone
50 ml olio EVO
sale, pepe

PREPARAZIONE

Cuocere le cotolette ancora surgelate ponendole in una padella ben calda con un filo d’olio, oppure in forno a 200°.
E’ possibile scegliere il tipo di cottura a seconda della preferenza personale, il risultato porterà sempre a cotolette buonissime e fragranti!

Successivamente preparare la salsa verde.
Mettere nel tritatutto un mazzetto di prezzemolo, le foglie di basilico e di menta, 1 spicchio d’aglio, 1 cucchiaio di succo di limone, sale e pepe.
Aggiungere circa 30-50 ml di olio EVO, a seconda della consistenza che volete ottenere.
Frullate fino ad ottenere un composto omogeno.

Preparate anche l’insalata, iniziando a tagliare la zucchina a julienne.
Sbucciare le carote e grattugiatele con una grattugia a fori larghi.
A questo punto prendere un’insalatiera, mettere le zucchine, le carote e il mais.
Condire con olio, aceto balsamico, sale e pepe.

Prendere un piatto da portata, adagiare la rucola, guarnire con l’insalata, ed infine unire le cotolette di vitello tagliate a strisce.
Condire l’insalata con la salsa verde e… buon appetito!

HAMBURGER PER BAMBINI, UN PIATTO UNICO E GOLOSO

I bambini e la carne: un rapporto non sempre facile.
La carne è un alimento ricco di proteine, fonte di aminoacidi essenziali e, in misura minore, di vitamine del gruppo B e di minerali tra i quali il ferro.
Per questo è molto importante l’apporto di carne nell’alimentazione dei bambini, affinché possano beneficiare di una dieta completa.

Aiuta il tuo bambino ad apprezzare la carne cucinando per lui un buon hamburger surgelato Amica Natura!
Il freddo è il nostro unico metodo di conservazione. Non impieghiamo nessun tipo di additivo chimico o conservante.
Per questo, portiamo sulla tua tavola solo prodotti freschi, sani e dal sapore autentico.

Rendi il momento della preparazione divertente coinvolgendo tuo figlio, è molto semplice!

Disponi sul tavolo il pane da hamburger tagliato a metà.
Prepara alcune verdure in piccole ciotole: pomodori e cetrioli tagliati a fettine sottili, foglie di lattuga, se è di suo gradimento della cipolla tagliata fine.
Puoi preparare anche del bacon croccante.
Salse quali ketchup, maionese, senape o altro a piacere.

Quando l’hamburger è cotto mettilo in tavola e lascia che sia il tuo bambino a farcirlo come preferisce, stimolando così la sua curiosità e la sua fantasia!

Spiedini Veggie con Polpettine di Broccoli e Patate

Giovanna, food blogger di La Tavola Allegra, vi spiega come utilizzare le polpettine surgelate di Broccoli e Patate Amica Natura.
Prendete spunto sul modo di presentarle in tavola, anche l’occhio vuole la sua parte!
Inoltre un piatto ben presentato rende il cibo ancora più gradito!
Potete utilizzare questa ricetta per preparare un happy hour oppure una cena estiva sana e sfiziosa!
Ideale per vegetariani e vegani!

INGREDIENTI (PER 2 PERSONE)

-12 Polpettine di Broccoli e patate Amica Natura
-125 gr. Mozzarella di bufala campana DOP bio
-8 pomodorini di Pachino IGP
-1 filo olio extra vergine d’oliva bio
-Radicchio, sale q.b

PREPARAZIONE

In una padella antiaderente di medie dimensioni mettete un filo d’olio EVO e fatelo scaldare per bene a fiamma moderata.
Cuocete le polpettine di broccoli e patate ancora surgelate girandole di tanto in tanto, per ottenere una cottura omogenea.
Quando le polpettine vegetariane sono cotte, trasferitele su un piatto piano e lasciatele intiepidire.
Tagliate a cubetti la mozzarella di bufala (che dovrà essere freschissima) e lavate con abbondante acqua fresca i pomodorini di Pachino.

Non appena le polpettine di broccoli e patate saranno tiepide, infilzatele negli spiedini di legno e alternatele con la mozzarella di bufala e i pomodorini.
Servite gli spiedini vegetariani su un letto di radicchio, quindi consumate subito.

Buon appetito!

SPECIAL EDITION TUTTO FOOD, PARLA L’AD RENATO BONAGLIA

Largo Consumo, nello special edition Tuttofood, torna a parlare di noi!
Lo fa pubblicando l’intervista a Renato Bonaglia, Amministratore Delegato di Alcass, azienda produttrice del brand Amica Natura.

L’azienda ormai da anni plasma le novità di prodotti in base alla richiesta e i trend globali di marketing e di consumo del momento.
Prodotti surgelati, sempre di ottima qualità e con ricette esclusive, al fine di sviluppare un sistema produttivo altamente competente e innovativo.