TAGLIATELLE CON POLPETTINE

Oggi vi proponiamo una semplice e gustosa ricetta con le polpettine Amica Natura!
Grazia e Antonio, coppia nella vita e ai fornelli, ha cucinato questo piatto stuzzicante, unendo due pietanze tradizionali della cucina italiana: le polpettine e le tagliatelle!
Seguite la ricetta e portatelo in tavola, piacerà a tutti, grandi e piccini!

INGREDIENTI

300 gr polpettine Amica Natura
400 gr tagliatelle
Scalogno
Passata di pomodoro
Prezzemolo
Olio EVO
Grana padano

PROCEDIMENTO

Tritare lo scalogno e farlo rosolare in 4 cucchiai di olio EVO.
Aggiungere le polpettine surgelate Amica Natura, ponendole ancora surgelate nella pentola ben calda.
Cuocere per 10 minuti.

Togliere le polpettine e, nella stessa pentola, aggiungere la passata di pomodoro, aggiustare di sale e cuocere per 5 minuti.
Riporre nella pentola insieme al sugo le polpettine e lasciarle insaporire.

In una pentola a parte lessare le tagliatelle.
Una volta cotte unire al sugo e impiattare.
Guarnire il piatto con del prezzemolo tritato e grana padano grattugiato al momento.
Buon appetito!

HAMBURGER PASQUALI IN SFOGLIA

A Pasqua porta in tavola un po’ di allegria, con gli hamburger Amica Natura!
La nostra food blogger Stefany ha ideato questa ricetta, pochi e sani ingredienti, per un risultato davvero speciale.
Segui la sua pagina instagram dolcementestefany.

INGREDIENTI

4 hamburger di bovino Amica Natura
1 rotolo di pasta sfoglia
4 uova
una carota
semini di papavero o simili

PREPARAZIONE

Far scongelare i 4 hamburger.
Srotolare una pasta sfoglia rettangolare, aiutandosi con una ciotola incidere 4 dischi leggermente più grandi della circonferenza degli hamburger.
Posare su una teglia rivestita da carta forno i 4 dischi di pasta sfoglia, sopra appoggiare gli hamburger con un pizzico di sale.
Con l’aiuto di una tazzina premere al centro per creare un incavo che accoglierà l’uovo.

Con la pasta sfoglia rimanente tagliarle delle striscioline il più sottili possibile e distribuirle sull’hamburger per ricreare la paglia.
Far cuocere a 180° in forno preriscaldato per 25/30 minuti.

Nel frattempo mettiamo 4 uova in un pentolino, da quando l’acqua bolle far cuocere per 5 minuti.
Eliminare il guscio dell’uovo e adagiarlo sopra all’hamburger.
Decorare l’uovo con carote e semini creando la cresta, il becco e gli occhietti.

La Pasqua è servita e colorata!

BURGER DI SPINACI IN CREMA DI CECI

Hai mai pensato di usare i burger Amica Natura in ricette “non tradizionali”?
La nostra food blogger Alessandra, nel suo blog La cucina di Ale, ha pensato a questo piatto con una base di vellutata di ceci, arricchito con pane carasau e burger di spinaci surgelati Amica Natura.
Un ottimo pasto vegano molto saporito, sano e gustoso!

INGREDIENTI

1 Burger di spinaci Amica Natura
200 g ceci lessati
2 pomodori secchi
polvere di olive nere qb
una sfoglia pane carasau
olio EVO

PREPARAZIONE

Prendere i ceci lessati e fare una crema vellutata, frullandoli con un po’ d’olio.

Cuocere il burger di spinaci di Amica Natura, bastano 5 minuti in una pentola antiaderente oppure 10 minuti nel forno a 200°, utilizzando il prodotto preso direttamente dal freezer. Una volta cotti fate dei piccoli pezzetti.

Prendere i pomodori secchi e divideteli in piccole parti.
La polvere di olive potete prepararla utilizzando l’essiccatore, oppure semplicemente utilizzate delle olive nere sbriciolate.

Infine comporre il piatto: in una fondina distribuire la crema di ceci calda o anche tiepida, aggiungere gli spicchi del burger, i pomodorini essiccati a pezzetti, unite il pane carasau e finite con la polvere di olive.
Buon appetito!

COTOLETTE DI SOIA CON CAVOLO CAPPUCCIO STUFATO E SALSA ALLO YOGURT

Hai detto cotolette di soia? Buone e sane, croccanti e genuine!
Surgelate senza l’aggiunta di conservanti!
La nostra food blogger Alida ha preparato un piatto dove colori, sapori e profumi si combinano alla perfezione.
Cucinare è semplice: segui la ricetta e porta in tavola questo piatto unico!

INGREDIENTI PER DUE PERSONE

2 Cotolette di soia Amica Natura
un cavolo cappuccio viola
4 cucchiai di olio Evo
tre cucchiai di aceto di mele
due scalogni
cumino
100 g di yogurt greco al naturale
uno spicchio d’aglio
una fetta di limone
Sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE

Fate scaldare in una padella ampia due cucchiai di olio con lo scalogno finemente tritato.

Aggiungete poi il cavolo cappuccio viola tagliato a striscioline sottili, sfumate con l’aceto di mele, salate e pepate e cuocete per 40 minuti a fuoco basso con il coperchio, terminata la cottura aggiungete un pizzico di cumino.

Nel frattempo cuocete le cotolette di soia Amica Natura in forno per 10 minuti, girandole a metà cottura.
Preparate la salsa allo yogurt amalgamandolo a due cucchiai d’olio, il succo di mezzo limone, sale e pepe e uno spicchio d’aglio tritato finemente.

Mettete il cavolo cappuccio ormai cotto in una ciotola, adagiatevi sopra le cotolette di soia che avrete tagliato a striscioline e guarnite il tutto con un po’ di salsa allo yogurt… Buon appetito!

BURGER DI CHIANINA IN FONDUTA

Una succulenta cena da consumare in queste serate invernali, chiusi in casa, magari con un buon bicchiere di vino?
Ce la propone Stefany! Food blogger di successo che unisce gusto e fantasia in ogni ricetta!
Potete seguirla sulla sua pagina Instagram dolcementestefany.

Per questa ricetta ha utilizzato i burger con carne di Chianina, della linea premium Amica Natura.
Surgelati senza l’utilizzo di conservanti, per un’alimentazione sana e ricca di gusto!

INGREDIENTI

2 burger Chianina Amica Natura
200 ml di panna
1 spicchio di fontina (quella con la buccia rossa)
1 crescenza intera
4 sottilette
mezzo cucchiaino di sale

PREPARAZIONE

Potrebbe sembrare semplice ma ci sono un paio di trucchetti per una fonduta perfetta: ci vuole una padella bassa e larga, antiaderente!

Per prima cosa mettere in padella la panna.
Aggiungere la fontina tagliata a quadratini, una crescenza intera, 4 sottilette e mezzo cucchiaino di sale.
Accendere il fuoco a fiamma bassa, e mescolare continuamente per circa 10 minuti, quando i formaggi saranno ben sciolti spegnere il fuoco.

Nel frattempo cuocere due hamburger di Chianina, mettendoli ancora surgelati su una piastra, e scottarli 5 minuti per lato.

Prepariamo il nostro piatto mettendo prima la fonduta, adagiare sopra i due hamburger e condire con un pizzico di sale grosso.
Un’esplosione di gusto!

POLPETTINE DI NATALE

Siete pronti a creare un po’ di atmosfera natalizia sulla vostra tavola?
Stefany ci propone un piatto molto semplice con le polpettine Amica Natura.
È possibile utilizzare le classiche polpettine di bovino, oppure BIO, o ancora a base di soia.
Un rotolo di pasta sfoglia e il gioco è fatto!

INGREDIENTI

polpettine Amica Natura
un rotolo di pasta sfoglia
un tuorlo

PREPARAZIONE

Srotolare il rotolo di pasta sfoglia e tagliare delle strisce di circa 2 cm.
Usare le strisce per formare un albero di natale, mettendo tra una striscia e l’altra, le polpettine.

Con delle formine fate una stella, da posizionare come punta dell’albero.
Con altre due strisce fare il tronco e la base dell’albero.
Usate la vostra fantasia e fate altre forme, come dei bambini, stelle, palline, cuori… quello che preferite!
Create un “paesaggio” attorno all’albero, per renderlo più bello!

Spennellare la pasta sfoglia con un tuorlo d’uovo e informare per 20 minuti a 200°.
Con questa semplice ricetta è possibile creare una bellissima atmosfera natalizia!

FALAFEL BOWL

Conoscete i falafel?
Sono un piatto tipico della tradizione mediorientale, presenti principalmente nella cucina araba e in quella israeliana.
Amica Natura ha ideato la sua ricetta esclusiva di falafel surgelati, venduti al mercato estero.

Li abbiamo fatti provare a Alessandra, food blogger affezionata che ci propone ricette dal suo blog vegano La cucina di Ale.
Partendo dai falafel Amica Natura ha creato questa bowl ricca di colore, benessere e gusto!

INGREDIENTI

6 falafel Amica Natura
60 gr mix di quinoa e grano saraceno
insalata mista
1/2 avocado
peperone rosso a piacere
un cucchiaio olive nere
cipolla rossa a piacere
1 cucchiaino semi di chia
100 g yogurt di soia al naturale
mezzo cucchiaio di aceto di mele
qualche foglia di menta

PREPARAZIONE

Per prima cosa cuocere la quinoa e il grano saraceno, seguendo le indicazioni di cottura.
Preparare la salsa allo yogurt mescolando in una ciotola lo yogurt di soia, mezzo cucchiaio di aceto di mele, le foglioline di menta.

Cuocere i falafel Amica Natura mettendoli in padella ancora surgelati con un filo d’olio, oppure al forno.

Possiamo ora comporre la nostra bowl: in una ciotola di media grandezza adagiare la quinoa, a raggiera procedete con l’insalata, i peperoni tagliati a listarelle, le olive, la cipolla rossa, l’avocado tagliato a fettine e irrorato di succo di limone.
Unire i falafel e mettere al centro la salsa allo yogurt.
Spolverate con i semi di chia, un filo di olio a crudo e poco sale.
Il piatto è pronto!

PANINI ALL’OLIO PER HAMBURGER

Siete pronti per un pasto a base di panino super morbido, con hamburger Amica Natura e Formaggella della Val Trompia?
Ce lo propone Stefany, dalla sua pagina instagram dolcementestefany
Un mix da leccarsi i baffi!

INGREDIENTI

17 gr lievito di birra
un cucchiaio di zucchero
300 ml acqua
500 gr farina
70 ml olio EVO
2 cucchiaini sale

PER FARCIRE

2 hamburger Amica Natura
Formaggella della Val Trompia
1 uovo

PREPARAZIONE

Per prima cosa preparare i panini all’olio.
Sciogliere il lievito e un cucchiaino di zucchero in 300 ml di acqua.
Aggiungere la farina, l’olio extravergine e il sale.
Impastate per qualche minuto poi formate 6 palle, che andranno disposte sulla carta forno.
Lasciare in forno spento per 2 ore.
Proseguire ora con la cottura, spolverando di origano e mettendoli in forno preriscaldato a 180°, per 25 minuti.

Quando i panini saranno pronti cuocere gli hamburger Amica Natura ponendoli direttamente dal freezer in una pentola antiaderente ben calda.
In un’altra pentola cuocere l’uovo, lasciando il tuorlo morbido.
Per quanto riguarda invece la formaggella, il consiglio è di scegliere quella della Val Trompia, tipica dell’omonima valle bresciana.
Si procede tagliando il pane a metà e mettendolo in forno ancora caldo con qualche fetta di formaggella, fino a che questa si sarà ben sciolta.

Formare il panino mettendo l’uovo, i due hamburger e chiudendo con l’altra metà del pane.
Il gusto è servito!

AVOCADO E COTOLETTA TOAST

Una cena veloce, gustosa e leggera?
Ecco la ricetta della nostra food blogger Alessandra, dal suo blog Lacucinadiale, dedicato al mondo del vegano.
Cuoca per passione, concilia piatti gustosi con la leggerezza di ingredienti senza carne o derivati animali.
Anche Amica Natura ha creato una linea dedicata a chi segue questo tipo di alimentazione.
Prova la ricetta di Ale con le cotolette veg dell’orto Amica Natura, dal cuore tenero di verdure e una croccante panatura dorata all’esterno.

INGREDIENTI

2 fette pane integrale
1 cotoletta alle verdure Amica Natura
mezzo avocado
peperoncino
insalata
pomodori secchi
2 pomodori datterino
30 gr farina di ceci
1 cucchiaio salsa tahina

PREPARAZIONE

Per prima cosa cuocere la cotoletta veg alle verdure dell’orto, in padella per 5 minuti o in forno a 200° per 10 minuti, a seconda dei gusti.

Con la farina di ceci preparare una piccola frittatina.
Prendere 30 gr di farina di ceci, unire 60 gr di acqua e delle erbette a piacere (io ho messo il basilico).
Prendere la pastella e cuocere alcuni minuti in una pentola.

Scaldare leggermente le fette di pane e tagliare l’avocado a fettine.
Cominciate a comporre il toast: pane, insalata, avocado, peperoncino, frittatina di ceci tagliata a listarelle.
Sopra mettere la cotoletta divisa in 4 spicchi, i pomodorini e condire con la tahina. Spolverare con la polvere di tarallo.
Non è buono, molto di più!

SACCOTTINI DI POLPETTE

Una nuova proposta dalla pagina Instagram di Stefany Foodblogger!
Un piatto semplice da cucinare, senza rinunciare ad un aspetto davvero invitante ed elegante.
Ottimo per stupire i vostri ospiti durante una cena casalinga.

INGREDIENTI

Polpettine Bio Amica Natura
Una sfoglia rettangolare
Sugo di pomodoro
Fontina
Rosmarino
Basilico
Sale

PREPARAZIONE

Far scongelare le polpette Biologiche. Da istruzioni andrebbero cotte direttamente da freezer, ma per questa particolare ricetta è necessario farle scongelare.
Srotolare una sfoglia rettangolare e tagliare dei quadrati, tanti quante sono le polpette.
Su ogni quadratino adagiare del pomodoro, un pezzo di fontina e la polpetta.
Salare e chiudere i quadrati formando dei saccottini, in ognuno infilare un ciuffetto di rosmarino.
Cuocere in forno caldo a 180° per 15 minuti.

A parte preparare un sughetto veloce con pomodoro, basilico e sale.
Cuocere 10 minuti e mettere in un piatto fondo.
Adagiarvi sopra i saccottini.

Regole per mangiarli:
Niente forchetta! Si prende il saccottino con le mani e si inzuppa nel sughetto.
Finiti i saccottini leccarsi le dita come da buon galateo!