POLPETTINE DI SOIA ALLA SORRENTINA

Come creare un piatto gustoso partendo dalle polpettine di soia Amica Natura?
Giuseppe, dal suo blog di GIALLO ZAFFERANO, ci propone una ricetta tradizionale, che accontenta grandi e piccini.
Porta in tavola gusto e genuinità!

INGREDIENTI

600 gr passata di pomodoro
6 foglie di basilico
1 spicchio d’aglio
Olio EVO q.b
Sale q.b
250 gr mozzarella
70 gr parmigiano

PREPARAZIONE

In una pentola versare un filo d’olio e soffriggere l’aglio fino alla doratura.
Versare la passata di pomodoro, salare a piacere e insaporire con alcune foglioline di basilico.
Coprire e cuocere il sugo a fiamma bassa per almeno 20 minuti.

Far rosolare le nostre polpettine di soia in una padella antiaderente per 5 minuti, successivamente versarle nel sugo, continuando così la cottura del sugo con le polpette per altri 10 minuti.

A questo punto aggiungere la mozzarella e il parmigiano, lasciando che si sciolgano.
Ora impiattate e pappatevi le polpettine!

POLPETTINE BIO COLORE E FANTASIA

Il nostro food blogger Giuseppe, dalla sua pagina Instagram Cucinaconpeppe, ci propone un piatto sano e colorato.
Ingrediente principale le polpettine di pollo BIO Amica Natura, accompagnate da un contorno colorato di salse a base di verdura.
Giuseppe ci consiglia di accompagnare il piatto con una bella birra, noi abbiamo lo abbiamo ascoltato … e tu?

INGREDIENTI

300 gr polpettine di pollo BIO
mezza zucca
100 gr cavolo rosso
70 g di Philadelphia
olio EVO
sale e pepe qb

PREPARAZIONE

Per iniziare prepariamo le salse: una a base di zucca e l’altra di cavolo rosso.
Tagliamo la zucca a cubetti, condiamo con olio e sale.
Ungiamo, sempre con olio, una teglia da forno, posizioniamo la nostra zucca e cuociamo per 40 minuti a 180°.
Una volta cotta possiamo versare la zucca in un mixer da cucina con un pizzico di sale e pepe, frulliamo fino ad ottenere una crema.

Continuiamo con la preparazione della crema al cavolo rosso.
Tagliamo il cavolo a fettine e laviamolo fino a quando l’acqua perde il colore blu.
Cuociamolo 10 minuti in una pentola antiaderente con un filo d’olio.
A cottura terminata versiamo il cavolo nel mixer con la Philadelphia, sale, pepe e tritiamo grossolanamente.

Cuociamo le nostre polpette di pollo BIO mettendolo in forno a 200° per 150 minuti.
Impiattiamo bene, in modo che la nostra tavola si riempia di colori e bontà!

BOWL SUPERFOOD QUINOA

La Quinoa è molto ricca di nutrienti, per questo è considerata un alimento notevolmente salutare e viene definita un superfood.
La nostra food blogger Alessandra, da La Cucina di Ale, ha realizzato una fantastica bowl utilizzando come ingredienti principali la quinoa e le cotolette alle 5 verdure dell’orto Amica Natura.
E’ possibile variare sostituendo le cotolette dell’orto con quelle di soia.
La bontà è assicurata, per un piatto salutare e gustoso!

INGREDIENTI

140 gr quinoa
2 cotolette alle 5 verdure dell’orto Amica Natura
2 carote
200 gr spinacino fresco
500 gr broccolo siciliano
1 rapa rossa
6 gr pomodorini datterino
50 gr farina di ceci

PREPARAZIONE

Per formare la bowl dobbiamo preparare separatamente gli ingredienti.
Per prima la quinoa, cuocendola secondo le indicazioni che trovate scritte sulla confezione.
Cuocere poi le cotolette Amica Natura in una padella antiaderente con un filo di olio per 5 minuti, fino a che faranno una bella crosticina dorata.
Il broccolo siciliano invece vi consiglio di farlo al vapore.
Prepariamo anche la rapa rossa, tagliandola a dadini e adagiandola in forno preriscaldato a 200°, condita con olio, sale e uno spicchio di aglio.
Cuocere per circa 30 minuti.

Con la farina di ceci preparare delle mini frittatine aggiungendo dell’acqua, un cucchiaino di olio, sale e erbe aromatiche.
Le potete cuocere in padella usando degli stampini da mini muffin.

Siamo pronti per comporre la bowl: cominciamo dalla quinoa e a raggiera disponiamo gli altri ingredienti facendo in modo che i colori si sposino bene tra loro.
Condite con un filo di olio a crudo e gustate la vostra bowl!
Buon appetito.

HAMBURGER ALL’ITALIANA

Con piacere inauguriamo una nuova collaborazione con il food blogger Giuseppe!
Cucina per passione, creando piatti davvero speciali!
Potete seguirlo sulla sua pagina instagram Cucinaconpeppe oppure sul personale blog di GIALLO ZAFFERANO.

Oggi ha realizzato per noi un panino all’italiana, con l’hamburger Extragusto Amica Natura e tanti stuzzicanti ingredienti!

INGREDIENTI

2 hamburger Extragusto Amica Natura
2 panini per burger
40 g di Toma piemontese
40 g di rucola
40 ml di latte
70 g di Philadelphia
200 g di patate
1 cipolla
Scorza di un limone
1 cucchiaino di olio EVO
Sale e pepe qb

PROCEDIMENTO

Come prima cosa prepariamo le nostre patate, che hanno una lunga cottura.
Laviamole, sbucciamole e tagliamole a rondelle.
Preriscaldiamo il forno in modalità ventilata a 200°, lasciando dentro una teglia vuota che servirà per la cottura delle patate.
Quando il forno avrà raggiunto la temperatura, estraiamo la teglia, versiamo un filo di olio e sale sul fondo.
Versiamo le patate e cuociamo per 30/40 minuti fino a quando risulteranno croccanti e dorate.
Mescoliamo ogni tanto, in modo da ottenere una cottura uniforme.
Quando le patate saranno pronte, togliamo la teglia dal forno e teniamole da parte

Procediamo preparando la crema di rucola, che servirà per condire il nostro panino.
Versiamo nel mix la rucola, la Philadelphia, 5 gr di olio ed infine un po’ di scorza di limone grattugiata.
Mescoliamo fino ad ottenere una crema leggermente granulosa.

Prepariamo ora la crema di toma.
In un pentolino versiamo 40 ml di latte, appena è leggermente caldo uniamo la toma piemontese e facciamo sciogliere il tutto, fino a creare una bella crema liscia.

A questo punto scaldiamo i panini per l’hamburger mettendoli qualche istante su una piastra rovente o in padella.
Prepariamo gli hamburger, io vi consiglio di metterne due per ogni panino.
Prendiamo una padella antiaderente, adagiamo gli hamburger ancora congelati e cuociamoli per 7 minuti, una volta pronti possiamo comporre il nostro panino.

Componete il vostro panino a piacere, alternando le creme precedentemente preparate, le patate e gli hamburger.
Il bello sarà poi riuscire a mangiarlo senza sporcarci… questa è una sfida!

Bowl edamame e polpette

Pratiche, coloratissime e soprattutto gustose!
Torniamo oggi con una ricetta della nostra food blogger Alessandra, da La Cucina di Ale.
Utili in questi giorni festivi per riprendere un po’ di sana alimentazione.
Una bella bowl con base di riso rosso, a cui gli edamame e le polpettine ai broccoli di Amica Natura danno una marcia in più!

INGREDIENTI

160g riso rosso
150g soia edamame
1 carota
300g broccolo romanesco
2 finocchi
2 clementine
8 polpette Amica Natura gusto broccoli (oppure a piacere)

PREPARAZIONE

Preparare una bowl è molto semplice se si ha bene in mente gli ingredienti da utilizzare.
Per prima cosa cuocere il riso in abbondante acqua salata.
Separatamente cuocere nel forno le polpette, bastano 10 minuti a 200°.
Scottare gli edamane in acqua e condirli con olio e sale.
Il broccolo invece cuocerlo a vapore.
Tagliare i finocchi alla julienne e le carote a rondelle sottili, lasciandoli rigorosamente crudi.

Comporre la bowl: adagiare il riso alla base, poi le carote, gli edamame, le polpette, l’insalatina di finocchi e le cime di broccolo.
Condire con olio, sale e pepe.

NATALE, POLPETTINE E FANTASIA

Una ricetta natalizia, gustosa e originale, per stupire gli ospiti!
Oggi Francesco e Valentina, dalle loro pagine Facebook e Instagram di “Nonsolocrianza”, hanno realizzato un mix di polpette su crema di funghi porcini e colata di fonduta al Bra .
Potete prepare le polpettine Amica Natura come aperitivo per le vostre cene o pranzi di Natale oppure nel cenone di Capodanno.

INGREDIENTI

Per la crema di funghi porcini:
400gr di funghi porcini (freschi o congelati)
300gr di patate
1spicchio di aglio
500ml di brodo vegetale
Olio evo q.b.

Per la fonduta al Bra:
100ml di panna liquida o latte
80gr di Bra
30 gr di parmigiano
Noce moscata, pepe bianco e sale q.b.

Polpettine Amica Natura:
100 g di polpette di carne
100 g di falafel
100 g di polpette di melanzane

PREPARAZIONE

Come prima cosa prepare la crema di funghi porcini.
In una pentola fate soffriggere l’aglio.
Quando dorato aggiungere le patate precedentemente sbucciate, lavate e tagliate a tocchetti.
Fatele insaporire e aggiungete i funghi (se utilizzate quelli freschi puliteli e tagliateli a fettine).Fate cuocere per qualche minuto mescolando frequentemente.
Aggiungere ora il brodo e lasciate cuocere per 20-25 minuti.
Quando il brodo sarà quasi completamente assorbito spegnete il fuoco e con un frullatore ad immersione frullate il contenuto riducendolo ad una crema.

Procedete poi preprando la crema al Bra.
Sciogliere in un pentolino il Bra con la panna o con il latte mescolando con una frusta.
Aggiungere il parmigiano, la noce moscata, il pepe e il sale fino ad ottenere una crema densa e senza grumi.

In una padella friggere in abbondante olio di semi le polpettine e i falafel Amica Natura.

Assemblate ora il piatto adagiando sul piatto di portata la crema di funghi, appoggiare le polpette e completate con la fonduta.
Buon appetito e buone feste!

NUGGETS E FANTASIA

Quanti modi per cucinare i nostri Nuggets di pollo BIO!
Surgelati senza aggiunta di conservati, pronti all’uso, buoni come appena fatti!

La nostra food blogger Gabriella, dal suo blog IN CUCINA CON MAMMA AGNESE, ha realizzato questa delicata ricetta: NUGGETS DI POLLO CON CREMA DI PATATE AL SIGNOR OLIO.
Non resta che provarla e servirla in tavola!

INGREDIENTI

8 Nuggets di pollo panatiAmica Natura
4 Patate rosse medie
1 piccola zucchina
sale
pepe
olio EVO  biologico
germogli di rapa rossa

PREPARAZIONE

Come prima cosa cuocere le patate e la zucchina a vapore.
Una volta pronte passare tutto al setaccio.
Aggiustare di sale e pepe quanto basta, condire il tutto con olio biologico.

Scaldare il forno portandolo a 200°.
Cuocere i nuggets, mettendoli ancora surgelati nel forno, in una pirofila leggermente unta di olio.
Bastano 15 minuti e i nuggets diventeranno croccanti!

Impiattare mettendo in ogni piatto una base di fonduta di patate all’olio, quattro nuggets e per finire una manciata di germogli di rapa rossa.
La bontà e la bellezza sono servite in un unico piatto!

IL PANINO VEGAN GOLOSO

Che sia pranzo o cena, con questo panino vegano porterete sulla vostra tavola bontà e genuinità!
Ideale da gustare in compagnia e semplice da preparare, vi aiuterà a stupire i vostri ospiti.
Ce lo propone Alessandra, dal suo blog La cucina di Ale, ricette 100% vegan.

INGREDIENTI

4 burger di spinaci Amica Natura
2 pane integrale con semi
4 fette di pane nero con semi
insalatina mista
1 melanzana
1 mango
olio EVO
peperoncino
pomodorini essiccati
pistacchi
basilico

PREPARAZIONE

Per prima cosa tagliare le melanzane a fette non troppo sottili.
Potete poi decidere se cuocerle sulla grigia, oppure al forno.
Se decidete di usare il metodo forno, iniziate con lo spennellare le fette di melanzane con l’olio e un pizzico di sale.
Adagiarle sulla teglia e infornare a 190 gradi facendo attenzione che non si secchino troppo.

Preparare poi la salsa al mango.
Pulire il frutto accertandosi che sia ben maturo, tagliarlo a fettine.
Nel boccale del mixer unire il mango, il sale, l’olio e il peperoncino (questo in base al vostro grado di tolleranza), frullate tutto fino ad ottenere una salsa morbida e profumata.

Proseguire preparando il pesto di pomodorini.
Frullare i pomodorini essiccati con l’olio, i pistacchi e il basilico.
Per le quantità ognuno si può regolare in base al gusto che preferisce, mettendo più o meno pistacchi.

Cuocere i burger di spinaci ponendoli ancora congelati in una teglia.
Bastano 5 minuti e il nostro burger vegano sarà cotto!

Infine comporre il panino gourmet.
Si può preparare in due versioni: la prima col classico pane da burger, la seconda con le fette di pane nero con semi proteico.
Adagiare sul pane l’insalata, una fetta di melanzana, il burger di spinaci, il pesto di pomodorini.
Copriamo con abbondante salsa al mango.

Ora non resta che addentare e gustare…

BURGER DI POLLO CON SALSA TONNATA

Avete già pensato alle vostre cene per il weekend?
Magda, dal suo blog La Grande e la piccola cuoca, ci propone il Burger di Pollo Amica Natura, accompagnato da una salsa tonnata.
Gustoso e semplice da preparare, perfetto per accompagnare le serate del weekend in questi primi giorni di freddo!

INGREDIENTI

4 panini per burger
alcune fette di foglie di lattuga
alcuni spicchi di carciofi sott’olio
4 burger di Pollo Amica natura
5 cucchiai di maionese
5 filetti di acciuga sott’olio
2-3 cucchiai di capperi
pepe

PREPARAZIONE

Per prima cosa preparare la salsa tonnata inserendo nel bicchiere del mixer i capperi, la maionese, i filetti di acciuga e un pizzico di pepe.

Prendere i burger di pollo ancora surgelati e cuocerli in padella antiaderente ben calda con un filo di olio.
Bastano 8-10 minuti, girandoli a metà cottura.

Nel frattempo tagliare a metà i panini per burger e scaldarli nel forno per un paio di minuti.

A questo punto sistemare su un tagliere i panini.
Aggiungere le foglie di lattuga, i burger e spalmare la salsa tonnata.
Per ultimo disporre qualche spicchio di carciofo e qualche cappero.

Richiudere i panini e servire i burger ancora caldi.
Buon appetito e buon weekend!

FONDUTA DI ZUCCA CON POLPETTA

Gabriella, dal suo blog IN CUCINA CON MAMMA AGNESE, cercava un fungo… invece ha trovato una polpetta!
Ci fa sorridere questa sua frase!
A volte sono gli abbinamenti che non ci aspettiamo a rendere le nostre tavole belle e gustose, come in questo caso!
Vi proponiamo oggi la sua ricetta gourmet: una fonduta di zucca accompagnata dalla nostra polpettina, melanzane, peperone rosso e semi oleosi.
Un piatto ricco di gusto, carico di bontà e vitamine!

INGREDIENTI

zucca americana
8 polpettine Amica Natura
1 peperone rosso
3 melanzane
semi di sesamo
olio di oliva extra vergine
olio di girasole (per friggere)
1 scalogno
sale
pepe

PREPARAZIONE

Come prima cosa preparare la fonduta di zucca.
Pulire ed affettare la zucca.
Fare un battuto di scalogno, aggiungere le fettine di zucca, coprire con acqua o brodo leggero vegetale, mettere il coperchio e lasciar cuocere a fuoco medio.
Quando il composto risulterà sfaldato e senza liquido, passare al mixer.
Se troppo denso aggiungere un cucchiaio di acqua calda o brodo, aggiustare di sale e pepe e mettere da parte tenendola al caldo.

Mentre la zucca cuoce, preparare le chips di buccia di melanzane.
Pelare le melanzane e fare una julienne di buccia.
Friggere in olio bollente per pochi minuti, adagiare su carta assorbente da cucina

Preparare la julienne di peperone usando lo stesso procedimento.
Tagliare quindi il peperone rosso della stessa misura e friggerlo leggermente in olio bollente.

Nel frattempo cuocere le polpettine Amica Natura in una padella leggermente unta di burro, ci vorranno circa nove minuti.

Per impiattare usare un piatto a fondina.
Fare una base di fonduta di zucca e mettere al centro una polpettina.
Adagiare attorno un nido di chips di buccia di melanzana, il peperone e per finire dei semi oleosi.

Buon appetito!