FOOD – Speciale Carni Surgelate

Un inserto dedicato al crescente mercato della carne surgelata. Anche per questa edizione la rivista FOOD, una delle testate più importanti del settore alimentare, ha raccolto le testimonianze delle aziende più importanti di questa realtà. Amica Natura è stata selezionata come una delle aziende leader di un settore che sta acquisendo sempre più rilevanza grazie alle caratteristiche qualitative e di riduzione del food waste. Scopri l’anteprima dell’intervista con il CEO&Presidente di Amica Natura.

Negli ultimi anni, il valore del surgelato ha avuto una crescita costante. Sofisticate tecniche di surgelazione permettono oggigiorno di preservare non solo la qualità degli ingredienti, ma anche i valori nutrizionali. Questo garantisce da una parte di esaltare il gusto di un prodotto, in modo tale da poter soddisfare le preferenze di un consumatore sempre più esigente.  Dall’altra, di proporre un prodotto di alta qualità a un consumatore sempre più attento.

La crescita del consumo dei surgelati è inoltre legata a una scelta salva spreco. Il prodotto surgelato ha infatti una shelf life maggiore e si adatta a un consumo dilazionato: si preleva dalla confezione la parte che si desidera consumare e il resto lo si ripone nel freezer.

Renato Bonaglia, CEO&Presidente di Amica Natura, ci parla dell’importanza della crescita del surgelato che ha caratterizzato gli ultimi anni. In questo speciale per la rivista FOOD, si concentra sulla carne surgelata e sul suo valore, specialmente nei servizi di ristorazione e nel settore Horeca.

Qui sotto un’anteprima dell’intervista:

Qual è il target di consumatore a cui punta l’azienda?  

Puntiamo da sempre a un consumatore attento, consapevole dei valori del prodotto surgelato ma molto attento anche al rapporto qualità/prezzo. La situazione attuale ha visto un aumento straordinario dei prezzi delle materie prime, degli imballi, dei trasporti, dell’energia elettrica, tutti fattori che concorrono nel processo di produzione e vendita.

Avete in programma di lanciare novità di prodotto nei prossimi mesi?

Il reparto R&D di Amica Natura è da sempre attivo nella ricerca e nello sviluppo di nuovi prodotti in grado di soddisfare un consumatore sempre più attento e bisognoso di servizio. Vi sono diversi progetti che riguardano le nostre gamme tradizionali di polpette e che vedranno la luce nel 2023.

Quali sono gli elementi distintivi della vostra filiera?

Amica Natura utilizza materie prime provenienti unicamente da fornitori selezionati e fidelizzati a garanzia di una sicura origine. I reparti Qualità e R&D garantiscono il mantenimento di questi standard a tutela di un consumatore sempre più attento.

 

Non perderti l’intervista completa.

 


CEO&Presidente di Amica Natura

 

Risponde alle domande Renato Bonaglia
CEO & Presidente di Amica Natura

 

 

 


 

mercato della carne surgelata

Grazie alla rivista specializzata Food, tiriamo le somme di fine anno.
Bene i prodotti Bio e razze locali, a prova della crescente sensibilità verso questi temi.
Maurizio Vacchi, Responsabile Commerciale, si dice soddisfatto del fatturato, in un anno alquanto difficile su molti fronti.
Le strategie di comunicazione vengono invece spiegate da Fabiola Mingardi, Marketing Specialist dell’azienda.

Leggi l’articolo: ALCASS: PAROLE D’ORDINE FILIERA BIO E VARIETÀ LOCALI

 

SPECIALE CARNE BOVINA

Maurizio Vacchi, responsabile commerciale, spiega come la carne bovina viene utilizzata nelle referenze surgelate Amica Natura e il particolare interesse verso il mercato estero, costantemente alla ricerca della qualità made in Italy.
Inoltre scopri quali sono le azioni di comunicazione e di marketing intraprese dell’azienda.

Leggi l’intervista completa.

NELLA STAGIONE CALDA SCEGLI L’ALIMENTAZIONE GIUSTA!

L’estate è una bellissima stagione: mare, sole, vacanze, relax e divertimento!
Attenzione però, perché il caldo può diventare pericoloso per la nostra salute.
La nutrizionista Chiara D’Adda ci fornisce degli utili consigli su come affrontare questa calda estate!

E’ cominciato il gran caldo! Il sole brucia, la temperatura sale e l’afa ci dà un senso di soffocamento.
La prima cosa che si va a cercare è il senso di freschezza e di sollievo, anche a tavola e nei cibi che assumiamo, spesso voracemente.
Attenzione: la prima cosa a cui fare attenzione sono i “falsi cibi rinfrescanti”.
Sono quelli che appunto una volta ingeriti “sembrano” alleviare la calura estiva ma in realtà vanno solo ad aggravarla.
Per esempio:
✅ bevande fredde e ghiacciate
✅ frutta fredda da frigorifero
✅ gelato in dosi abbondanti

Questo perché i cibi molto freddi creano un forte sbalzo di temperatura all’interno del nostro organismo, con un sovraccarico lavorativo per il nostro stomaco.
Possono provocare anche malesseri non certo piacevoli e molto severi.
Per star bene bisogna imparare a gestire queste differenze di temperatura: il caldo fuori, non si combatte col freddo dentro di noi!
Non vuol dire rinunciare ai piaceri della gola, ma non facciamo di cibi e bibite freddissime la base della nostra alimentazione estiva!

Vediamo insieme i cibi a cui dare il via libera quando, con il caldo, ci sentiamo privi di energia
Regola aurea ➡️ un po’ meno, ma un po’ meglio

Meglio consumare frutta e verdura cruda sotto forma di estratti e/o centrifughe che mantengono inalterate le proprietà enzimatiche, ma non sovraccaricato l’apparato digerente.
Attenzione però a non consumare frutta in quantità eccessive, perché la frutta è molto ricca di zuccheri.
Sul momento sembra alleviare il senso di caldo e dona una sensazione di freschezza, ma il suo alto contenuto di zucchero sortisce a lungo andare l’effetto contrario.
Quindi si alla frutta, ma a piccole dosi e preferibilmente al mattino.
Prediligere il pesce e la carne, ma ben cotti: in estate, con le alte temperature, aumenta il pericolo di contaminazione batterica, con conseguente pericolo di infezioni gastrointestinali.
Via libera a riso e pasta integrale e agli pseudo cereali (cioè non contenenti glutine).

La prossima settimana vi parlerò dei super poteri degli alimenti da prediligere in estate!