HAMBURGER CON PITA, CIALDA DI GRANA E TREVISANO

Continuiamo con la rassegna delle ricette firmate dallo staff Amica Natura!
Siamo letteralmente entrati nella cucina di Grazia che, tra un conto e l’altro, trova anche il tempo per cucinare!
Condivide questa passione con il marito Antonio, ed è proprio insieme che hanno realizzato un piatto con il nostro hamburger e delle buonissime pite.
La pita è il pane tondo e piatto, tipico della Grecia e di altri paesi del Medioriente… un mix di sapori in un unico piatto!
Grazia e Antonio, coppia nella vita e ai fornelli, vi invitano a provare la loro ricetta.

INGREDIENTI

4 hamburger Amica Natura
4 cespi di radicchio rosso tardivo
4 cucchiai di grana padano grattugiato
2 cucchiai di aceto balsamico IGP
1 cucchiaio di miele

Per la pita:
160 gr di farina
120 gr acqua
mezzo dado di lievito di birra
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di olio extravergine

PREPARAZIONE

Iniziamo preparando le pite.
Impastare tutti gli ingredienti insieme e formare una palla.
Lasciare lievitare in una terrina unta con un po’ di olio e coperta con pellicola per circa un’ora e mezza, vedrete che l’impasto raddoppierà il volume.
Dividerlo in quattro panetti tondi, alti mezzo cm circa.
Scaldare per bene una piastra e cuocere a fiamma vivace 2-3 minuti per lato, fino a quando vedrete la pita gonfiarsi.
A questo punto la cottura è ultimata.

Procediamo preparando dei dischi di grana padano.
Foderare di carta forno una teglia, prendere 4 coppapasta e inserire in ognuno un cucchiaio di grana grattugiato.
Far cuocere 10 minuti a 180 °C ventilato

Foderare un’altra teglia con carta forno e metterci il radicchio rosso tardivo tagliato per il lungo a spicchi, salare pepare e aggiungere olio extravergine.
Infornare, sempre a 180°C per circa 20 – 30 minuti, in base a come si desiderate la cottura.

Come ultima cosa scaldare una griglia e cuocere gli hamburger Amica Natura, ponendoli sulla piastra ancora surgelati e cuocendo 4 minuti per lato a fiamma vivace.
Il tocco finale lo prepariamo con un condimento speciale.
Stemperare aceto e miele in un contenitore, che metteremo qualche minuto in forno o in microonde, per renderlo tiepido.

Potete quindi impiattare il tutto, oppure farcire la pita come preferite!
In ogni caso il risultato sarà squisito.

HAMBURGER PASQUALI IN SFOGLIA

A Pasqua porta in tavola un po’ di allegria, con gli hamburger Amica Natura!
La nostra food blogger Stefany ha ideato questa ricetta, pochi e sani ingredienti, per un risultato davvero speciale.
Segui la sua pagina instagram dolcementestefany.

INGREDIENTI

4 hamburger di bovino Amica Natura
1 rotolo di pasta sfoglia
4 uova
una carota
semini di papavero o simili

PREPARAZIONE

Far scongelare i 4 hamburger.
Srotolare una pasta sfoglia rettangolare, aiutandosi con una ciotola incidere 4 dischi leggermente più grandi della circonferenza degli hamburger.
Posare su una teglia rivestita da carta forno i 4 dischi di pasta sfoglia, sopra appoggiare gli hamburger con un pizzico di sale.
Con l’aiuto di una tazzina premere al centro per creare un incavo che accoglierà l’uovo.

Con la pasta sfoglia rimanente tagliarle delle striscioline il più sottili possibile e distribuirle sull’hamburger per ricreare la paglia.
Far cuocere a 180° in forno preriscaldato per 25/30 minuti.

Nel frattempo mettiamo 4 uova in un pentolino, da quando l’acqua bolle far cuocere per 5 minuti.
Eliminare il guscio dell’uovo e adagiarlo sopra all’hamburger.
Decorare l’uovo con carote e semini creando la cresta, il becco e gli occhietti.

La Pasqua è servita e colorata!

COTOLETTE DI SOIA CON CAVOLO CAPPUCCIO STUFATO E SALSA ALLO YOGURT

Hai detto cotolette di soia? Buone e sane, croccanti e genuine!
Surgelate senza l’aggiunta di conservanti!
La nostra food blogger Alida ha preparato un piatto dove colori, sapori e profumi si combinano alla perfezione.
Cucinare è semplice: segui la ricetta e porta in tavola questo piatto unico!

INGREDIENTI PER DUE PERSONE

2 Cotolette di soia Amica Natura
un cavolo cappuccio viola
4 cucchiai di olio Evo
tre cucchiai di aceto di mele
due scalogni
cumino
100 g di yogurt greco al naturale
uno spicchio d’aglio
una fetta di limone
Sale e pepe q.b.

PREPARAZIONE

Fate scaldare in una padella ampia due cucchiai di olio con lo scalogno finemente tritato.

Aggiungete poi il cavolo cappuccio viola tagliato a striscioline sottili, sfumate con l’aceto di mele, salate e pepate e cuocete per 40 minuti a fuoco basso con il coperchio, terminata la cottura aggiungete un pizzico di cumino.

Nel frattempo cuocete le cotolette di soia Amica Natura in forno per 10 minuti, girandole a metà cottura.
Preparate la salsa allo yogurt amalgamandolo a due cucchiai d’olio, il succo di mezzo limone, sale e pepe e uno spicchio d’aglio tritato finemente.

Mettete il cavolo cappuccio ormai cotto in una ciotola, adagiatevi sopra le cotolette di soia che avrete tagliato a striscioline e guarnite il tutto con un po’ di salsa allo yogurt… Buon appetito!

PANINO MILLE GUSTI

Volete sbizzarrirvi con un panino super gustoso?
Chef Livio ha unito in un solo panino ingredienti diversi, spaziando dall’hamburger Amica Natura, al pesce, alle verdure, ai formaggi.
Il risultato? Provatelo per una cena in famiglia e fateci sapere la vostra opinione!

INGREDIENTI

2 Hamburger Amica Natura
2 panini per burger
Radicchio pan di zucchero
Pomodori San Marzano
Uova strapazzate
Salmone affumicato
Carciofi freschi
Bacon a fette sottili
Mozzarella filone
Maionese

PREPARAZIONE

Per prima cosa lavare i carciofi e togliere la parte esterna più dura.
Tagliare la parte centrale più morbida a listarelle fini.
Scaldare un filo d’olio in una pentola, far saltare i carciofi con il salmone affumicato, anch’esso tagliato a listarelle.
Quando il salmone diventa di colore più chiaro, il preparato è pronto.

Prendere le fette di bacon e porle in una teglia antiaderente ben calda.
Scaldare per pochi minuti, fino a che diventano belle croccanti.
Metterle da parte e nella stessa pentola strapazzare le uova.

Procedere preparando tutti gli ingredienti che andranno messi a crudo: tagliare a fette i pomodori, il radicchio pan di zucchero e la mozzarella a fettine sottili.

Per ultimi cuocere gli hamburger Amica Natura a fuoco medio, ponendoli ancora surgelati in una padella ben calda, 4 minuti per lato.
Scaldare nella stessa pentola il pane per burger, bastano un paio di minuti.

Siamo pronti per comporre il nostro panino!
Prendiamo una fetta di pane, adagiamo uno strato di maionese e poi a piacere gli altri ingredienti.
Chiudere con l’altra fetta di pane e assaporare questo panino dai mille gusti!

BURGER DI CHIANINA IN FONDUTA

Una succulenta cena da consumare in queste serate invernali, chiusi in casa, magari con un buon bicchiere di vino?
Ce la propone Stefany! Food blogger di successo che unisce gusto e fantasia in ogni ricetta!
Potete seguirla sulla sua pagina Instagram dolcementestefany.

Per questa ricetta ha utilizzato i burger con carne di Chianina, della linea premium Amica Natura.
Surgelati senza l’utilizzo di conservanti, per un’alimentazione sana e ricca di gusto!

INGREDIENTI

2 burger Chianina Amica Natura
200 ml di panna
1 spicchio di fontina (quella con la buccia rossa)
1 crescenza intera
4 sottilette
mezzo cucchiaino di sale

PREPARAZIONE

Potrebbe sembrare semplice ma ci sono un paio di trucchetti per una fonduta perfetta: ci vuole una padella bassa e larga, antiaderente!

Per prima cosa mettere in padella la panna.
Aggiungere la fontina tagliata a quadratini, una crescenza intera, 4 sottilette e mezzo cucchiaino di sale.
Accendere il fuoco a fiamma bassa, e mescolare continuamente per circa 10 minuti, quando i formaggi saranno ben sciolti spegnere il fuoco.

Nel frattempo cuocere due hamburger di Chianina, mettendoli ancora surgelati su una piastra, e scottarli 5 minuti per lato.

Prepariamo il nostro piatto mettendo prima la fonduta, adagiare sopra i due hamburger e condire con un pizzico di sale grosso.
Un’esplosione di gusto!

POLPETTINE DI NATALE

Siete pronti a creare un po’ di atmosfera natalizia sulla vostra tavola?
Stefany ci propone un piatto molto semplice con le polpettine Amica Natura.
È possibile utilizzare le classiche polpettine di bovino, oppure BIO, o ancora a base di soia.
Un rotolo di pasta sfoglia e il gioco è fatto!

INGREDIENTI

polpettine Amica Natura
un rotolo di pasta sfoglia
un tuorlo

PREPARAZIONE

Srotolare il rotolo di pasta sfoglia e tagliare delle strisce di circa 2 cm.
Usare le strisce per formare un albero di natale, mettendo tra una striscia e l’altra, le polpettine.

Con delle formine fate una stella, da posizionare come punta dell’albero.
Con altre due strisce fare il tronco e la base dell’albero.
Usate la vostra fantasia e fate altre forme, come dei bambini, stelle, palline, cuori… quello che preferite!
Create un “paesaggio” attorno all’albero, per renderlo più bello!

Spennellare la pasta sfoglia con un tuorlo d’uovo e informare per 20 minuti a 200°.
Con questa semplice ricetta è possibile creare una bellissima atmosfera natalizia!

POLPETTINE AL SUGO DI RAPA ROSSA

Siete pronti per il pranzo natalizio?
Chef Livio vi propone una ricetta a base di polpettine di carne BIO Amica Natura, accompagnate da un appetitoso sugo di rapa rossa.
Seguite la ricetta e stupite la vostra famiglia, anche in questo “strano” Natale… si può!

INGREDIENTI

Polpettine Bio Amica Natura

PRIMA FASE
3 carote medie
1 cipolla
1 rapa rossa cotta
Acidulato di umeboshi (circa 2-3 tappini) o aceto
Sale qb
Acqua qb

SECONDA FASE
mezzo porro o 1 cipolla
1 carota
1 gambo di sedano
Salvia e rosmarino
Olio EVO

PREPARAZIONE

Prima fase
Tritare grossolanamente e far cuocere lentamente in pochissima acqua le verdure.
Quando queste saranno morbide, frullarle con la rapa e ottenere così un passato dal colore rosso/violaceo intenso.
Regolare la sapidità e l’acidità con umeboshi o aceto e sale.

Seconda fase
Tritare finemente le verdure e fare un soffritto con olio e acqua, fino a quando il trito sarà ben morbido.
Ora aggiungere qualche cucchiaiata della purea di rapa, allungare con acqua fino ad ottenere il colore rosso desiderato.
Far asciugare fino alla consistenza preferita.
Il colore fucsia della vostra purea di rape si stempererà con l’arancione delle carote del soffritto, facendovi così ottenere la magia di un colore rosso, bellissimo e perfetto, basterà procedere piano piano per mixare bene i colori.

Cuocere le polpette BIO ponendole ancora surgelate in padella con dell’olio.
Cuocere per 8 minuti a fuoco medio.

Impiattare mettendo una base di sugo e disponendo sopra le polpettine.
Stupite ora i vostri commensali, nessuno si accorgerà che il sugo è fatto con la rapa e della mancanza del pomodoro, provare per credere!

RATATOUILLE DI VERDURE, NUGGETS BIO E POLPETTINE… GUSTO E COLORE IN UN UNICO PIATTO

Torna l’appuntamento con Amica Natura Chef!
Inauguriamo la collaborazione con Chef Livio, per lavoro e per passione sempre ai fornelli!
Oggi ci propone una ricetta semplice ma gustosa, ideale per chi vuole preparare un buon piatto senza incorrere in preparazioni lunghe e complicate.

INGREDIENTI

Nuggets di pollo BIO Amica Natura
Polpettine di soia Amica Natura
1 cipolla rossa
2 carote
1 peperone giallo
1 zucchina
2 pomodori San Marzano
6 rapanelli
Capperi
Sale
Pepe
Olio EVO
Marmellata di cipolle BIO

PREPARAZIONE

Iniziare preparando la ratatouille di verdure.
Pulire le verdure e tagliarle grossolanamente.
Prendere una padella abbastanza capiente e mettere un filo d’olio EVO, per prime mettiamo a cuocere le verdure più dure, in questo caso carote, peperoni e rapanelli.
Dopo qualche minuto aggiungere anche la zucchina e i pomodori; infine la cipolla e i capperi.
Salare e pepare a piacere, completare la cottura per circa 15 minuti.

Mentre attendiamo che completi la cottura della ratatouille, prepariamo i nuggets di pollo Bio e e le polpettine di soia.
La cottura ideale è al forno, da preparare caldo a 200°.
Mettere per primi i nuggets, che necessitano di una cottura di 15 minuti; aggiungere poi le polpettine di soia per le quali bastano 10 minuti.

È giunto il momento di servire il nostro piatto: adagiare qualche nuggets e qualche polpettina, abbondare con la ratatouille di verdure e completare con un cucchiaio di marmellata di cipolle BIO.
Una cena equilibrata e sana, senza rinunciare al gusto!
Buon appetito!

PANINI ALL’OLIO PER HAMBURGER

Siete pronti per un pasto a base di panino super morbido, con hamburger Amica Natura e Formaggella della Val Trompia?
Ce lo propone Stefany, dalla sua pagina instagram dolcementestefany
Un mix da leccarsi i baffi!

INGREDIENTI

17 gr lievito di birra
un cucchiaio di zucchero
300 ml acqua
500 gr farina
70 ml olio EVO
2 cucchiaini sale

PER FARCIRE

2 hamburger Amica Natura
Formaggella della Val Trompia
1 uovo

PREPARAZIONE

Per prima cosa preparare i panini all’olio.
Sciogliere il lievito e un cucchiaino di zucchero in 300 ml di acqua.
Aggiungere la farina, l’olio extravergine e il sale.
Impastate per qualche minuto poi formate 6 palle, che andranno disposte sulla carta forno.
Lasciare in forno spento per 2 ore.
Proseguire ora con la cottura, spolverando di origano e mettendoli in forno preriscaldato a 180°, per 25 minuti.

Quando i panini saranno pronti cuocere gli hamburger Amica Natura ponendoli direttamente dal freezer in una pentola antiaderente ben calda.
In un’altra pentola cuocere l’uovo, lasciando il tuorlo morbido.
Per quanto riguarda invece la formaggella, il consiglio è di scegliere quella della Val Trompia, tipica dell’omonima valle bresciana.
Si procede tagliando il pane a metà e mettendolo in forno ancora caldo con qualche fetta di formaggella, fino a che questa si sarà ben sciolta.

Formare il panino mettendo l’uovo, i due hamburger e chiudendo con l’altra metà del pane.
Il gusto è servito!

SACCOTTINI DI POLPETTE

Una nuova proposta dalla pagina Instagram di Stefany Foodblogger!
Un piatto semplice da cucinare, senza rinunciare ad un aspetto davvero invitante ed elegante.
Ottimo per stupire i vostri ospiti durante una cena casalinga.

INGREDIENTI

Polpettine Bio Amica Natura
Una sfoglia rettangolare
Sugo di pomodoro
Fontina
Rosmarino
Basilico
Sale

PREPARAZIONE

Far scongelare le polpette Biologiche. Da istruzioni andrebbero cotte direttamente da freezer, ma per questa particolare ricetta è necessario farle scongelare.
Srotolare una sfoglia rettangolare e tagliare dei quadrati, tanti quante sono le polpette.
Su ogni quadratino adagiare del pomodoro, un pezzo di fontina e la polpetta.
Salare e chiudere i quadrati formando dei saccottini, in ognuno infilare un ciuffetto di rosmarino.
Cuocere in forno caldo a 180° per 15 minuti.

A parte preparare un sughetto veloce con pomodoro, basilico e sale.
Cuocere 10 minuti e mettere in un piatto fondo.
Adagiarvi sopra i saccottini.

Regole per mangiarli:
Niente forchetta! Si prende il saccottino con le mani e si inzuppa nel sughetto.
Finiti i saccottini leccarsi le dita come da buon galateo!