Fave alla romana, la ricetta tipica di Primavera

Benvenuta Primavera!

Oggi è l’ Equinozio di Primavera, diamo il benvenuto ufficiale alla stagione dei fiori e dei colori. E per darle un benvenuto ricco di gusto in tavola, ti suggeriamo un contorno golosissimo della tradizione laziale, le fave alla romana!

La ricetta delle fave alla romana per un contorno ricco e primaverile

Ingredienti

olio extra-vergine di oliva

una cipolla

mezzo bicchiere di vino bianco secco

150 g di prosciutto crudo

1/2 bicchiere di vino bianco secco

sale e pepe

1/2 cespo di lattuga

un mestolo di brodo vegetale

Come si cucinano le fave alla romana

Pela e trita la cipolla. Fai soffriggere nell’olio d’oliva in una pentola anti-aderente, senza farla bruciare. Aggiungi il crudo tagliato a dadini, le fave e condisci con sale e pepe. Lascia insaporire a fiamma vivace mescolando. Abbassa la fiamma e sfuma con il vino bianco, lasciandolo poi evaporare. Aggiungi anche la lattuga e il brodo vegetale, lascia cuocere a fiamma bassa. Servi le fave con pane fatto in casa, come contorno o come ricco primo primaverile.

 

Write a comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *